PROGRAMMA

Programma

 

PASSO PASSO TREKKING

PROGRAMMA 2021

  

 

 

 

 

 

 

PASSO PASSO GIRIAMO L’ETNA

DATA: ven 14 – dom 16 / MAGGIO

 

L’Etna è il più alto vulcano d’Europa, uno scrigno di bellezze naturali, endemismi, storie, leggende e tradizioni, il tutto protetto da un parco, che ormai da quasi 30 anni tutela questo grande patrimonio dell’umanità. Con questa esperienza proveremo ad osservare, conoscere, studiare, da vicino tutto quello che questa montagna ci può offrire. Tre giorni per esplorare il vulcano, lungo un percorso di circa 60 km, che percorreremo in parte lungo la rinomata strada altomontana, che si snoda all’incirca intorno ai 1500m di quota e in parte lungo antichi tracciati, strade forestali, fuoripista il tutto per assaporare in pieno quanto di più bello l’Etna ci può offrire. Un’esperienza di vita da fare assolutamente, per arricchire il nostro bagaglio culturale. Tantissimi gli ambienti che attraverseremo, partendo da PIANO VETORE, lungo la famosa altomontana per arrivare al paese di Zafferana Etnea, dopo un giro di circa 60 km che ci permetterà di attraversare tutta una serie di paesaggi diversi e spettacolari. Tantissimi saranno i boschi che scopriremo lungo il nostro tracciato, come il bosco di Maletto, il bosco di PIANO BELLO, LA CUBANIA, LA GIARRITTA, le betulle dei monti SARTORIUS. Lungo la rinomata altomontana etnea, arriveremo al PASSO DEI DAMMUSI, con le sue grotte di scorrimento lavico, come quella delle PALOMBE, delle FEMMINE o dei LAMPONI, attraverseremo la magnifica PINETA RAGABO, la FAGGETA DI MONTE SPAGNOLO con la colata del 1981 che minaccio il paese di Randazzo, il rifugio di monte MALETTO, quello di Monte SCAVO e GALVARINA, le bellissime grotte delle VANELLE e di MONTE NUZIATA. Tre giorni per una totale immersione nella natura, tra rifugi e serate in compagnia attorno ad un fuoco, ad ascoltare il canto dei rapaci notturni o ad aspettare l’ennesima volpe che chiede un pezzo di pane. Vedere il tramonto con il canto del cuculo e l’alba con il tambureggiamento del picchio. Noi siamo pronti e vi aspettino per questa esperienza con Passo Passo Trekking@.

 

INFORMAZIONI

 

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 14 maggio ore 08.00 a Zafferana etnea. Fine escursione domenica 16 maggio ore18.00 a Zafferana etnea. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19

DIFFICOLTA’: medio/difficile (E). Il percorso ha una lunghezza di circa 60 km da svolgere in 3 giorni

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, estivo, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, k way, Poncho, ghette, calze di ricambio, torcia, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia 2l di acqua, Crema solare, sacco a pelo, modulo, tenda. Nello zaino va messo tutto il necessario per affrontare tre giorni di cammino, cibo escluso. Il sacco a pelo e le tende, saranno trasportate da un mezzo che ci seguirà durante la traversata. PER CHI NON HA LA TENDA, LA POSSIAMO FORNIRE NOI.

CONTRIBUTO: Euro 120 per i soci (inserire numero di tessera nella prenotazione), 135 euro (compreso quota associativa 2020) per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione, guida, cene, colazioni, pranzo a sacco, servizio navetta, trasporto bagagli pesanti. Nella quota non è compreso il pranzo a sacco del venerdì.

Per chi desidera associarsi, basta scaricare i moduli sul sito www.passopassotrekking.it, sono 2, compilarli e spedirli per via mail o portarli alla prima escursione utile. Il costo associativo è di 20 euro per il 2020. Per i soci il rinnovo è 15 euro per il 2020.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

 

LA VALLE DEL BOVE DA NORD A SUD

DATA: sabato 22 - domenica 23 MAGGIO

 

E’ possibile partecipare alle singole giornate

SAB   22 – SERRA PIRCIATA E SERRA DEL SALIFIZIO

DOM 23 – SERRA DELLE CONCAZZE

 

Due giornate escursionistiche sul vulcano più alto d’Europa per poter ammirare una delle sue perle, LA VALLE DEL BOVE. Per questa esperienza naturalistica d’alta quota abbiamo selezionato due percorsi che ci permetteranno di avere una buona visione, sotto tutti punti di vista. di questo immenso patrimoni naturalistico. Il sabato inizieremo da Etna sud risalendo il sentiero che si diparte dalla contrada CASA DEL VESCOVO, che ci permetterà di arrivare sull’orlo della valle del Bove. Da questo punto inizia il nostro percorso di osservazioni naturalistiche lungo il crinale sud della valle del Bove a sinistra e VALLE DEL TRIPODO a destra lungo la SERRA DEL SALIFIZIO fino ad arrivare al MONTE ZOCCOLARO, uno dei posti panoramici tra i più belli dell’Etna. Qui lasceremo la vegetazione pioneristica e i boschetti di faggio per entrare nei fitti castagneti. La domenica ci aspetta il versante opposto della valle, su Etna Nord, su un altro crinale, quello della SERRA DELLE CONCAZZE, passando per la spettacolare GROTTA DI SERRACOZZO e poi giù, scendendo tra panorami spettacolari, scenari che vanno dal paesaggio lunare della Valle del Bove ai fitti e impenetrabili boschi della CUBANIA. Tantissime attrazioni naturalistiche come MONTE RINATU, MONTE SCORSONE, MONTE CERASA, la faggeta, la pineta vetusta e tantissimo altro ancora.

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo sabato 22 MAGGIO ore 09:30 a Sant’Alfio. Fine escursione domenica 23 ore17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Per chi farà solo la giornata di domenica verrà concordato separatamente il luogo e l’orario dell’appuntamento.

Utilizzo mezzo proprio.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19.

POSSIBILITÀ DI PERNOTTO NELLA ZONA

DIFFICOLTA’: media (E)

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, giubbotto, ghette, calze di ricambio nello zaino, torcia, fischietto, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, binocolo:

CONTRIBUTO: Euro 25 per i soci per entrambe le giornate (inserire numero di tessera nella prenotazione), 30 euro per entrambe le giornate per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione guida.

Per chi vuole fare la singola giornata il contributo è di 15 euro.

NOTE: I RAGAZZI SOTTO I 12 NON PAGANO CONTRIBUTO.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 20 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

PROGRAMMA:

SABATO:

09:30 – appuntamento a Zafferana, (due giorni prima sarà data la posizione gps sul gruppo dell’evento)

09:35 – partenza con le auto per raggiungere il punto d’inizio del percorso, circa 15 minuti di strada asfaltata.

09:50 – inizio percorso ad anello , circa 10 km totali 700 m di dislivello positivo

17:30 – fine percorso

DOMENICA:

09:30 – appuntamento a Sant’Alfio, (due giorni prima sarà data la posizione gps sul gruppo dell’evento)

09:35 – partenza con le auto per raggiungere il punto d’inizio del percorso, circa 20 minuti di strada

09:55 – partenza per il trekking, percorso ad anello, circa 11 km totali e 800 m di dislivello positivo. Si cammina su sentieri di montagna .

17:30 - fine escursione

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 


 

IL LAGHETTO PENSILE DI CAVA CAROSELLO

DATA: MER 02 GIUGNO

 

CAVA CAROSELLO, un canyon di estrema bellezza, dove scorre il fiume Asinara, popolato da millenni, come testimoniano le varie tracce presenti lungo questo itinerario, come le antiche CONCERIE di origine araba o i ruderi dei diversi MULINI, che si possono incontrare lungo le sponde del fiume. Un luogo caratterizzato da un paesaggio sub-tropicale, ricco di fauna e piante particolari. Non sarà difficile passeggiando lungo le sponde del fiume avvistare le trote o i granchi d’acqua dolce, il bellissimo merlo acquaiolo. Un luogo dove l’acqua è l’elemento preponderante, con il fiume e i suoi magnifici laghetti che s’incontrano.   Non solo natura, in questo fine settimana, ma anche storia, archeologia, come la visita all’antica citta di NOTO ANTICA, la bellissima città medievale distrutta dal terremoto del 1693. Una città con più di 3000 anni di storia, in cima al monte ALVERIA, protetta dalle possenti mura che solo il terremoto ha potuto infrangere. Una passeggiata tra storia, mito è natura che ci porterà in luogo unico in Sicilia, il LAGHETTO PENSILE, incastonato nella roccia, da cui si origina una cascata di oltre 30m. Alla fine della nostra esperienza naturalistica, ci sposteremo a Noto dove ammireremo la bellissima città barocca gustando un gelato tra le sue vie.

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo mer 02 giugno ore 09:30 a NOTO ANTICA. Fine escursione ore 16.00 Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19

DIFFICOLTA’: facile 6.5 km totali dislivello attivo 350 m

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, cappellino, k way, Poncho, costume, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, binocolo.

-         Pranzo a sacco a carico dei partecipanti.

CONTRIBUTO: Euro10 per i soci (inserire numero di tessera nella prenotazione), 15 euro per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, guida.

Per chi desidera associarsi, basta scaricare i moduli sul sito www.passopassotrekking.it, sono 2, compilarli e spedirli per via mail o portarli alla prima escursione utile. Il costo associativo è di 20 euro per il 2020. Per i soci il rinnovo è 15 euro per il 2020.

NOTE: I RAGAZZI SOTTO I 12 PAGANO SOLO ILVITTO E L’ALLOGGIO.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati.

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

 

FICUZZA E LA ROCCA BUSAMBRA

DATA: venerdì 28 e domenica 30 maggio

 

E’ possibile partecipare alle singole giornate

VEN   27 - FICUZZA AL TRAMONTO

SAB  28 – IL GORGO DEL DRAGO

DOM 29 – LA ROCCA BUSAMBRA

 

LA RISERVA DI FICUZZA, uno dei pochi angoli ancora naturali della Sicilia, tra le più vaste, 7400 ha e scientificamente interessanti del sud Italia, grazie all’alta biodiversità che regna in questi luoghi, per la diversità di ecosistemi e paesaggi senza eguali. Fitti boschi di quercia e un ricco sottobosco sono ancora rifugio di diversi animali come il daino, il cinghiale, la volpe, il gatto selvatico, la martora o rapaci come l’aquila reale che qui ancora nidifica. Nata come riserva di caccia di FERDINANDO IV DI BORBONE ha fatto si che questo luogo rimanesse, sotto certi aspetti, ancora un ambiente naturale, esempio di foresta tipica della Sicilia. A testimonianza di quanto detto, la cronaca racconta che fu proprio in questo luogo, ultimo retaggio di natura incontaminata, che il lupo riuscì a sopravvivere fino agli anni trenta, quando l’ultimo esemplare di questo super predatore fu abbattuto all’interno del bosco della Ficuzza, come lo testimonia, tristemente, la foto scattata subito dopo. Esplorare parte di questa riserva sarà l’esperienza che ci aspetta in questi due giorni, di certo non sufficienti per girare questo immenso territorio (la più grande riserva della Sicilia). Durante questi giorni ci dedicheremo a raggiungere la cima della bellissima ROCCA BUSAMBRA che con i suoi 1613m è il rilievo montuoso più alto dei monti SICANI. Una barriera di bianca roccia calcarea, che misura ben 15 km, imponendosi come un’enorme diga che sovrasta il bellissimo bosco della Ficuzza. Arrivare in cima e ammirare l’immenso panorama che si apre ai nostri occhi e una sensazione travolgente, come lo sarà anche, ammirare i diversi endemismi che ricoprono la Rocca tra cui Armeria gussonei. Alla fine del percorso ci sposteremo verso le GOLE DEL DRAGO, il bellissimo canyon scavato dal fiume Frattina, con i bellissimi salti e laghetti lungo la stretta gola. La prima giornata si svolgerà all’interno del BOSCO DEL CAPPELLIERE, una delle contrade che costituisce la riserva, dove visiteremo i laghetti del GORGO DEL DRAGO e il GORGO LUNGO, due zone lacustri di estrema importanza della riserva. Completato il percorso faremo un piccolo spostamento con l’auto e arriveremo ad ammirare LA CASCATA DELLE DUE ROCCHE tra le più belle della Sicilia. Il venerdì ci dedicheremo ad un’escursione pomeridiana per ammirare il bosco di Ficuzza al tramonto, in modo tale da aumentare le possibilità, visto l’orario, di ammirare la fauna selvatica di questi luoghi, come i bellissimi branchi di daini che si muovono tra il bosco e le radure. All’imbrunire, quando il cielo si riempirà di stelle , faremo una piccola lezione sulle costellazioni del periodo, per individuarle e svelarne la mitologia che ci sta dietro. Durante queste giornate troveremo il tempo per un pò di storia e visitare il PALAZZO REALE DI FICUZZA.

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 27 maggio ore 17:00 a Ficuzza. Fine escursione 17.30 di domenica. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19.

POSSIBILITÀ DI PERNOTTO NELLA ZONA

DIFFICOLTA’: facile/media

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, giubbotto, ghette, calze di ricambio nello zaino, torcia, fischietto, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, binocolo:

CONTRIBUTO: Euro 35 per i soci per tutte le giornate (inserire numero di tessera nella prenotazione), 45 euro per tutte le giornate per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione guida.

Per chi vuole fare la singola giornata il contributo è di 15 euro, 12 per i soci

NOTE: I RAGAZZI SOTTO I 12 NON PAGANO CONTRIBUTO.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 20 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

 

NEBRODI “LA DORSALE”

DATA: 04 – 05 – 06 / GIUGNO

 

70 KM DI PURA NATURA LA DORSALE DEI NEBRODI

Carissimi soci/amici uno dei viaggi a piedi più entusiasmanti della Sicilia, un trekking per veri appassionati di natura, tre giorni a stretto contatto con quanto di meglio l’immenso parco dei Nebrodi ci può offrire. La partenza avverrà da uno dei primi comuni del parco, ad oriente, Floresta, l’arrivo sarà tre giorni dopo nel paese di Mistretta, primo comune occidentale del Parco. Nel mezzo, solo pura natura con le otto vette dei Nebrodi, che attraverseremo ad una ad una in un lento escursionare tra S.RA DI BARATTA, M. DEL MORO, S.RA DEL RE, M. SORO, P.GIO TORNITORE, M. PELATO, M. POMIERE E M. CASTELLI, otto traguardi ed una sola meta conoscere la natura. Un entusiasmante avventura che ci permetterà di toccare tutte queste cime sopra 1500m. Lungo il sentiero si attraverseranno diversi ambienti montani, come il lago TREARIE, il più alto bacino lacustre naturale della Sicilia, 1420m, il lago BIVIERE, il lago MAULAZZO, il lago QUATTROCCHI. Tra i boschi la FORESTA VECCHIA, il bosco di MANGLAVITE, lo straordinario bosco della TASSITA, e tanto altro ancora. Un’avventura per veri appassionati del trekking allo stato puro. Un viaggio ricco di esperienze con i nostri approfondimenti sulla flora la fauna le tradizioni gli usi e i costumi di questo immenso territorio montano. Durante il percorso impareremo a riconoscere le tracce che i nostri selvatici lasciano lungo le loro piste o le nostre serate per avvistare, sentire, riconoscere e approfondirne la biologia dei rapaci notturni.

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 04 GIUGNO ORE ore 08.00 a Floresta. Fine escursione domenica 06 OTTOBRE ore19.30 a Floresta. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio.

DIFFICOLTA’: difficile , totale percorso 70 km, pernottamento in tenda

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, estivo, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, ghette, calze di ricambio, torcia, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia 2l di acqua, Crema solare, sacco a pelo, modulo, tenda. Nello zaino va messo tutto il necessario per affrontare tre giorni di cammino, cibo escluso. Il sacco a pelo e le tende, saranno trasportate da un mezzo che ci seguirà durante la traversata. PER CHI NON HA LA TENDA, LA POSSIAMO FORNIRE NOI.

CONTRIBUTO: Euro 135 per i soci (inserire numero di tessera nella prenotazione), 155 euro per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di tesseramento all’associazione, spese organizzazione, assicurazione, guida, cene, colazioni, pranzo a sacco, servizio navetta, trasporto bagagli pesanti. Nella quota non è compreso il pranzo a sacco del venerdì.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

LE CASCATE DELL’ASPROMONTE

DATA: ven 11 – dom 13 / GIUGNO

 

E’ possibile partecipare alle singole giornate

VEN 11.– LA CASCATA DEL MAESANO

SAB   12 – LA CASCATA DELLE FORGIARELLE E MONTALTO

DOM 13 – ACQUA DELLA FACE

 

Ancora una volta passeremo lo stretto e questa volta come destinazione avremo il PARCO NAZIONALE DELL’ASPROMONTE, una catena montuosa molto particolare ,che gli è avvalso il nome di Alpi calabresi, per la loro natura geologica, composta da graniti, gneiss e scisti ,di origine antecedente alla catena appenninica. All’interno di questo immenso territorio, di circa 64.000 ettari, formato da foreste impenetrabili, caratterizzate da macchia mediterranea e boschi di leccio alle quote basse e da pinete di Pino Laricio e di faggete alle quote più elevate, inframezzate dall’abete bianco, proveremo ad ammirare le perle di questi luoghi. Un territorio veramente speciale, con cime e crinali impervi, che cedono il passo a profonde vallate, che hanno protetto specie animali ,come il lupo e la lontra, dallo sterminio incontrollato dei secoli scorsi. Tre giornate non bastano per questo territorio ricco di attrazioni naturalistiche, storiche, paesaggistiche, tradizioni, etc. etc., ma cercheremo ugualmente di averne un assaggio, con tre escursioni che ci porteranno ad ammirare la bellissima CASCATA DEL MAESANO o dell’Amendolea, 60m in tre salti ,da lasciare a bocca aperta, o le CASCATE FORGIARELLE di eguale bellezza. In queste giornate concentreremo varie attività, avendo come punto base il paesino di GAMBARIE, piccolo centro sciistico dell’Aspromonte, che ci permetterà di raggiungere in modo agevole la cima di MONTALTO, la montagna più alta dell’Aspromonte e tra le più alte della Calabria, il laghetto di RUMIA e il CIPPO GARIBALDI, un baluardo pino testimone dello scontro e del ferimento di Garibaldi nel 1862. Passeggiare in questi incantevoli luoghi ci darà la possibilità di vedere alcuni degli straordinari abitanti di questi boschi, dal famigerato Lupo alla rarissima Lontra, ma anche animali strettamente infeudati a questi luoghi, come dall'endemica SALAMANDRINA DAGLI OCCHIALI, ULULONE DAL VENTRE GIALLO o il misterioso DRIOMIO. Gli ingredienti, per questo fine settimana speciale, ci sono tutti,inclusi i sapori gastronomici dell’Aspromonte. Per il resto, come sempre, a completare il tutto ci sarà PASSO PASSO TREKKING@

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 11 GIUGNO ore 15.00 a Gambarie. Fine escursione domenica 13 ore17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio. POSSIBILITA’ DI PERNOTTO IN ZONA

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19

DIFFICOLTA’: medio (E) i percorsi sono di circa 10 / 12 km dislivello positivo 600/700m

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, estivo si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, k way, costume, telo mare, Poncho, ghette, calze di ricambio, torcia, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia 2l di acqua, binocolo, Crema solare:

CONTRIBUTO: Euro 40 per i soci (inserire numero di tessera nella prenotazione), 50 euro per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione, guida.

Per chi desidera associarsi, basta scaricare i moduli sul sito www.passopassotrekking.it, sono 2, compilarli e spedirli per via mail o portarli alla prima escursione utile1

NOTE: I RAGAZZI SOTTO I 12 non pagano contributo.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

 


 

 

MADONIE LA TRAVERSATA ITINERANTE 

DATA: sab 19 – dom 20 / GIUGNO

 

Due giorni per visitare e approfondire le nostre conoscenze su queste straordinarie montagne  che con le loro vette, tra le più alte della Sicilia, costituiscono il PARCO REGIONALE DELLE MADONIE, ultimo estremo della catena montuosa appenninica della Sicilia e più in generale dell’Italia. Sicuramente due giorni non bastano per goderci pienamente questo lembo incontaminato di natura siciliana, ma in ogni modo proveremo ugualmente a visitare i luoghi più caratteristici di questo spettacolare comprensorio montano. Sicuramente salterà all’occhio il paesaggio di tipo Alpino che caratterizza questi luoghi, come il bellissimo anfiteatro naturale della QUACELLA e tanti altri piccoli scorci che ci danno la sensazione di trovarci in un paesaggio più nordico rispetto all’estremo sud d’Italia. Inoltre avremo la possibilità di visitare uno dei più importanti Geopark d’Italia, con i suoi fossili, i suoi fenomeni carsici, con le DOLINE DEL CARBONARA o come il singolare INGHIOTTITOIO DELLA BATTAGLIETTA. In questo incantevole territorio avremo modo di vedere i BRANCHI DI DAINI muoversi liberamente tra i bellissimi boschi di faggio e i sentieri scoscesi di montagna. La nostra idea è quella di affrontare questa esperienza rigorosamente in una totale immersione nella natura, che ci porterà ad attraversare i luoghi più belli del parco tramite un interessante percorso ad anello tutto svolto in alta quota, sfiorando i 2000m. Il nostro trekking sarà itinerante e a metà percorso ci fermeremo a passare la notte in tenda con cena in rifugio gestito. Tra le nostre mete ci saranno le vette più alte della Sicilia, come PIZZO CARBONARA, PIZZO DELLA PRINCIPESSA, PIZZO PALERMO, MONTE FERRO, inoltre non mancheranno luoghi dai panorami sensazionali come COZZO LUMINARIO, MONTICELLI, o luoghi di estrema bellezza da un punto di vista naturalistico come l’ACERO MONTANO DI MACCHIA DELL’INFERNO E LA GIGANTESCA ROVERELLA, o il bellissimo bosco degli AGRIFOGLI GIGANTI.

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo sabato 19 giugno ore 09:00 a Tremonzelli, fine escursione domenica 20 ore 17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio.

DIFFICOLTA’: media/difficile, circa 30 km totali in due giorni, 1300m dislivello positivo

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, ghette, calze di ricambio nello zaino, torcia, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, binocolo: Per chi dorme in tenda, tenda, sacco a pelo, materassino.

CONTRIBUTO: Euro25 totale, (inserire numero di tessera nella prenotazione), 30 euro totale per i non soci, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione, guida.

ALTRE SPESE: costo cena e colazione, spese extra (facoltativo) possibilità di dormire in rifugio.

Per chi desidera associarsi, basta scaricare i moduli sul sito www.passopassotrekking.it, sono 2, compilarli e spedirli per via mail o portarli alla prima escursione utile. Il costo associativo è di 20 euro per il 2021. Per i soci il rinnovo è 15 euro per il 2021.

NOTE: Spostamenti con mezzo proprio.

PRENOTAZIONE: PRENOTAZIONE ENTRO IL 02 maggio. La prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

 

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

 

TRA LE DUNE DI TORRE SALSA, IL FIUME PLATANI E SOSIO

DATA: sabato 03 - domenica 04 / luglio


E’ possibile partecipare alle singole giornate

E’ POSSIBILE CAMPEGGIARE IN SPIAGGIA

SAB  03 – ACQUATREKKING NEL FIUME SOSIO

DOM 04 –TRA TORRE SALSA E LA FOCE DEL FIUME PLATANI

 

E’ giunta la stagione estiva e iniziamo con i nostri ACQUATREKKING, il modo migliore per poter ammirare la fauna e la flora ripariale, con le nostre osservazioni naturalistiche direttamente in acqua , tra granchi, trote, carpe, merli acquaioli e tanto altro ancora. Per questa esperienza abbiamo voluto unire un classico acquatrekking all’interno della magica vallata del fiume SOSIO, nel comune di Burgio e nel neonato parco dei monti SICANI ad una splendida avventura in una delle riserve litorali più belle d’Europa, TORRE SALSA e la foce del FIUME PLATANI. Il terzo ingrediente di questa nostra avventura sarà il nostro campo base, in tenda, sulla spiaggia (per chi lo vorrà), in un’area predisposta al campeggio. Trovarsi in luogo così speciale e viverlo in tenda sul mare è un’esperienza unica. Per agevolare chi non ha mai fatto esperienze in campeggio, abbiamo scelto un camping proprio sul mare che ci darà la possibilità di avere bagni e docce. In ogni caso per chi non vuole dormire in tenda c’è la possibilità di dormire in beb. La risalita del Sosio è un’esperienza entusiasmante e senza particolari difficoltà, un fiume ricco di storia e natura, uno dei siti abitati dal popolo Sicani, dove, senza difficoltà, si possono vedere nelle sue limpide acque nuotare trote e carpe o i bellissimi granchi d’acqua dolce. Il primo giorno esploreremo le bellissime dune sabbiose di Torre Salsa, la foce del Fiume Platani, la spettacolare parete calcarea di CAPO BIANCO e l’acropoli di ERACLEA MINOA sulla sua sommità. La sera sulla spiaggia sarà occasione di ammirare il cielo stellato per conoscere le costellazioni e le storie che si nascondono dietro il loro nome.

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo sabato 03 LUGLIO ore 10 a Eracle Minoa. Fine escursione domenica 04 LUGLIO ore17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Per chi farà solo la giornata di domenica verrà concordato separatamente il luogo e l’orario dell’appuntamento.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19

Utilizzo mezzo proprio.

DIFFICOLTA’: facile (E). Entrambi i percorsi messi in programma non presentono difficoltà particolari, hanno distanze inferiori ai 10 km totali e dislivelli attivi inferiori ai 400m.

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, estivo, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, calze di ricambio, torcia, scarponcini da trekking, Scarpe da scoglio o da tennis per entrare in acqua, Costume, telo mare, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia 2l di acqua, binocolo, Crema solare.

-         Per chi dorme in tenda: sacco a pelo e tenda. ( per chi è sprovvisto di tende possiamo fornirla noi.

-         Pranzo a sacco a carico dei partecipanti.

CONTRIBUTO: Euro25 per i soci per entrambe le giornate (inserire numero di tessera nella prenotazione), 30 euro per entrambe le giornate per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione, guida.

Per chi desidera associarsi, basta scaricare i moduli sul sito www.passopassotrekking.it, sono 2, compilarli e spedirli per via mail o portarli alla prima escursione utile. Il costo associativo è di 20 euro per il 2021. Per i soci il rinnovo è 15 euro per il 2021.

NOTE: Per chi è interessato a partecipare ad un solo giorno è possibile al costo di 15 euro (il pranzo a sacco non è compreso). Spostamenti con mezzo proprio. I RAGAZZI SOTTO I 12 N0N PAGANO CONTRIBUTO.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 


 


ESPERIENZE NATURALISTICHE NEL BOSCO PER FAMIGLIE

DATA: VEN 09 – DOM 11 /LUGLIO

 

ESPERIENZA IN CAMPEGGIO (possibilità di dormire in struttura)

Da molto tempo pensavamo di proporre questo evento per permettere anche ad un pubblico di giovani naturalisti di poter vivere delle giornate nella natura in nostra compagnia . Per questo progetto, il primo messo in campo, ci muoveremo sul vulcano Etna, per permettere ai giovani naturalisti di poter apprendere tutte quelle informazioni di base sulla geologia del vulcano Etna, la sua flora e la fauna che vive su questa montagna. Per affrontare queste giornate , metteremo in campo tutte le nostre forze ed esperienza per rendere questa avventura positiva. I tre giorni messi in programma si snoderanno su tre argomenti specifici con tutta una serie di varianti. La prima giornata sarà incentrata a far conoscere la geologia del vulcano Etna, concentrando le nostre osservazioni e spiegazioni su le colate laviche, i crateri avventizi, le grotte di scorrimento lavico, la vegetazione pioniera di questi luoghi apparentemente  inospitali. Alle informazioni tecniche aggiungeremo anche la mitologia, le storie e le leggende che caratterizzano questi luoghi. La seconda giornata sarà dedicata alla scoperta delle tante specie animali che vivono nei boschi e non solo, del vulcano Etna. Per un giorno ci scopriremo piccoli esploratori ed investigatori, per fare un immersione nel modo animale che va dagli insetti fino ai grandi mammiferi etnei. Durante questa giornata cercheremo di capire i segni lasciati dalla fauna e l’interpretazione delle tracce degli stessi, fino al possibile avvistamento. Il terzo e ultimo giorno sarà concentrato allo studio della vegetazione del vulcano Etna ed ai suoi boschi, cercando di dare tutte quelle informazioni botaniche sulle tante specie che vegetano in questi luoghi, dai grandi alberi ai muschi e licheni. Durante la giornata avremo modo di poter visitare alcuni dei grandi patriarchi del vulcano Etna.

In aggiunta alle informazioni appena citate, nelle due serate al campo base, faremo due piccole escursioni notturne per poter approfondire le conoscenze di base sulle costellazioni e sui rapaci notturni.

 

INFORMAZIONI

 

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 09 luglio ore 16:00 a Sant’Alfio. Fine escursione domenica 11 ore17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps

Utilizzo mezzo proprio.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19.

DIFFICOLTA’: facile per famiglie.

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, giubbotto, ghette, calze di ricambio nello zaino, torcia, fischietto, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, binocolo, bussola, tenda sacco a pelo.

-         Per chi non possiede la tenda , la può fornire l’associazione.

CONTRIBUTO: per info contattate il 3470346742 (soci 30 euro, non soci 45, bambini gratis uno per adulto, il secondo 15 euro.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 20 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati.  Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

PROGRAMMA:

VEN  09 – IL VULCANO, LA MITOLOGIA

SAB  10 – GLI ANIMALI E LE TRACCE

DOM 11 – IL BOSCO E I PATRIARCHI

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, ma,  alcune volte, ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742  Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199





IL PARCO DELLE SERRE CALABRE

DATA: ven 16 – dom 18 / LUGLIO

 

E’ possibile partecipare alle singole giornate

VEN 16 – SUL SENTIERO DELL’ARCHIFORO

SAB   17 – LA CASCATA DEL MARMARICO

DOM 18 – SENTIERO DEL FAGGIO DEL RE

 

Ancora una volta in terra calabra per esplorare questo scrigno di vere bellezze naturalistiche, che vanno dalla costa fin sopra le cime più alte delle sue montagne appenniniche. Il nostro punto base sarà nell’incantevole paese di SERRA SAN BRUNO, piccolo borgo montano di origine medievale, nato intorno alla bellissima CERTOSA DI SANTO STEFANO E BRUNO, che non tarderemo a visitare. In questo primo nostro viaggio di esplorazione naturalistica, ci dedicheremo solo ad una parte di questo bellissimo parco regionale di circa diciottomila ettari. Tra le attrazioni imperdibili di questa nostra avventura, oltre la già citata Certosa, ci sarà anche la spettacolare CASCATA DEL MARMARICO, che con i suoi 114 m è la più alta della Calabria. Non mancheranno inoltre i bellissimi boschi dell’ ARCHIFORO, dove è dominante l’Abete bianco, che come imponenti colonne di una cattedrale naturale, danno un aspetto suggestivo al paesaggio. Esplorare queste foreste primordiali, ricche di acqua e biodiversità con la presenza di una abbondante fauna, è un’esperienza imperdibile. Tantissime le specie animali che si possono incontrare in questi boschi, dal lupo, alla martora, la faina, la puzzola, lo scoiattolo e tanto altro ancora. Non solo natura in questa nostra avventura calabra, ma anche tanti luoghi storici che si possono visitare in questa bellissima terra, dalla famosa CATTOLICA DI STILO, alle reali FERRIERE DI MONGIANA, al bellissimo complesso della FERDINADEA. Tantissimi gli ingredienti per questo fine settimana all’insegna della natura.

 

INFORMAZIONI

 

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 16 LUGLIO ore 12.00 a Serra San Bruno. Fine escursione domenica 18 ore17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Utilizzo mezzo proprio. POSSIBILITA’ DI PERNOTTO IN ZONA

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19

DIFFICOLTA’: medio (E) i percorsi sono di circa 10 / 12 km dislivello positivo 400/500m

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

-         abbigliamento da trekking, estivo si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, k way, costume, telo mare, Poncho, ghette, calze di ricambio, torcia, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia 2l di acqua, binocolo, Crema solare:

CONTRIBUTO: Euro 50 per i soci (inserire numero di tessera nella prenotazione), 60 euro per i simpatizzanti dell’associazione, comprensivi di spese organizzazione, assicurazione, guida, quota associativa.

Per chi desidera associarsi, basta scaricare i moduli sul sito www.passopassotrekking.it, sono 2, compilarli e spedirli per via mail o portarli alla prima escursione utile1

NOTE: I RAGAZZI SOTTO I 12 non pagano contributo.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se, l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, alcune volte ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 




 

NEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO

DATA: mer 21 – dom 25 /LUGLIO

 

E’ possibile partecipare alle singole giornate

MER 21 - IL LAGO DI SCANNO

GIO 22 - IL BOSCO DELLA DIFESA

VEN 23 - IL LAGO VIVO

SAB 24 - LA VAL FONDILLO

DOM 25 - BOSCO DI FORNO

 

Carissimi amici e soci come promesso andiamo a fare la nostra esplorazione naturalistica nel PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLIE, luogo di straordinaria bellezza, paradiso dei naturalisti per la sua ricchezza in BIODIVERSITA. Solo per avere un’idea sull’importanza di questi luoghi, in termini di fauna, il parco dà i seguenti numeri: 67 specie di mammiferi, 230 di  uccelli, 14 di rettili, 12 di anfibi, 15 di pesci, e 4.764 specie di insetti. A questi numeri si aggiungono più di 2000 specie di piante superiori diverse e circa 30.000 ettari di foreste, compresi i luoghi delle faggete vetuste, dichiarate patrimonio dell’UNESCO. Tra questi numeri spiccano alcune rarità biologiche di estrema importanza naturalistica, come l’ORSO BRUNO MARSICANO e il CAMOSCIO APPENNINICO, due specie endemiche che si trovano solo in questa zona d’Italia. Tantissime altre sono le specie animali di notevole interesse naturalistico, come il lupo, il cervo, la lontra o la rarissima LINCE. Al centro della catena appenninica con il M. PETROSO (2249m) che è la cima più alta del parco, insieme al M. MARSICANO (2245m) e M. META (2.242 m) cercheremo, seguendo i sentieri del parco, di scoprire quanto di bello questo angolo d’Italia ci offre. Per questa attività abbiamo messo in programma cinque giorni di escursioni in alcuni dei luoghi più belli del Parco, come LA VAL FONDILLO, LA COMOSCIARA, i BOSCHI DLLA DIFESA o il SENTIERO DEL CUORE. Dedicheremo parte del nostro tempo a visitare i vari centri che il parco a istituito come il CENTRO RECUPERO ANIMALI PESCASSEROLI; LUPO-LINCE CIVITELLA ALFEDENA; CAMOSCIO OPI; ORSO VILLAVALLELONGA. Tantissime le attività che abbiamo pensato per queste giornate escursionistiche che scoprirete condividendo questa esperienza con noi, una tra tutte il BEARWATCHING, che affidandoci a guide esperte del posto ci condurranno verso un appostamento in un luogo strategico, per avere la possibilità di ammirare l’orso in natura.

 

INFORMAZIONI

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo mercoledì 21 set ore 14:00 a Scannoi. Fine escursione domenica 25 ore 15.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps. Per chi farà solo una giornata verrà concordato separatamente il luogo e l’orario dell’appuntamento.  

Utilizzo mezzo proprio.

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19

DIFFICOLTA’: facile/medio (E)

ATTREZZATURA CONSIGLIATA:

-         abbigliamento da trekking, cappellino, guanti, k way, Poncho, ghette, torcia, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, Crema solare:

CONTRIBUTO: Euro 60 per i soci per tutte le giornate (inserire numero di tessera nella prenotazione), 80 euro per i simpatizzanti dell’associazione per tutte le giornate, comprensivi di spese organizzazione, guida, assicurazione, quota associativa per 2020.

NOTE: Per chi è interessato a partecipare ad un solo giorno è possibile al costo di 20 euro (il pranzo a sacco non è compreso). Spostamenti con mezzo proprio. I RAGAZZI SOTTO I 12 non pagano contributo.

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta entro il 2 giugno, esclusivamente per mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ).o Whatsapp (3470346742). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 25 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

Saro Maugeri 3471754126

Alessandro Grioli.

www.passopassotrekking.it

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

 

ESPERIENZE NATURALISTICHE NEL BOSCO PER FAMIGLIE

 

DATA: VEN 09 – DOM 11 /LUGLIO

 

 

 

ESPERIENZA IN CAMPEGGIO (possibilità di dormire in struttura)

 

Da molto tempo pensavamo di proporre questo evento per permettere anche ad un pubblico di giovani naturalisti di poter vivere delle giornate nella natura in nostra compagnia . Per questo progetto, il primo messo in campo, ci muoveremo sul vulcano Etna, per permettere ai giovani naturalisti di poter apprendere tutte quelle informazioni di base sulla geologia del vulcano Etna, la sua flora e la fauna che vive su questa montagna. Per affrontare queste giornate , metteremo in campo tutte le nostre forze ed esperienza per rendere questa avventura positiva. I tre giorni messi in programma si snoderanno su tre argomenti specifici con tutta una serie di varianti. La prima giornata sarà incentrata a far conoscere la geologia del vulcano Etna, concentrando le nostre osservazioni e spiegazioni su le colate laviche, i crateri avventizi, le grotte di scorrimento lavico, la vegetazione pioniera di questi luoghi apparentemente inospitali. Alle informazioni tecniche aggiungeremo anche la mitologia, le storie e le leggende che caratterizzano questi luoghi. La seconda giornata sarà dedicata alla scoperta delle tante specie animali che vivono nei boschi e non solo, del vulcano Etna. Per un giorno ci scopriremo piccoli esploratori ed investigatori, per fare un immersione nel modo animale che va dagli insetti fino ai grandi mammiferi etnei. Durante questa giornata cercheremo di capire i segni lasciati dalla fauna e l’interpretazione delle tracce degli stessi, fino al possibile avvistamento. Il terzo e ultimo giorno sarà concentrato allo studio della vegetazione del vulcano Etna ed ai suoi boschi, cercando di dare tutte quelle informazioni botaniche sulle tante specie che vegetano in questi luoghi, dai grandi alberi ai muschi e licheni. Durante la giornata avremo modo di poter visitare alcuni dei grandi patriarchi del vulcano Etna.

 

In aggiunta alle informazioni appena citate, nelle due serate al campo base, faremo due piccole escursioni notturne per poter approfondire le conoscenze di base sulle costellazioni e sui rapaci notturni.

 

 

 

INFORMAZIONI

 

 

 

ORARIO/LUOGHI: Ritrovo venerdì 09 luglio ore 16:00 a Sant’Alfio. Fine escursione domenica 11 ore17.00. Qualche giorno prima a tutti i partecipanti saranno dati i dettagli dell’appuntamento con relativa posizione gps

 

Utilizzo mezzo proprio.

 

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19. La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online o telefonica. Al momento della prenotazione vi sarà inviato il regolamento di partecipazione all’escursione, che ogni partecipante dovrà portare stampato e sottoscritto al ritrovo dell’escursione. Tale regolamento è comprensivo dell’obbligo di lettura, accettazione e firma dei protocolli Covid-19 dedicati alle escursioni. Numero di partecipanti contingentato in base ai regolamenti covid-19.

 

DIFFICOLTA’: facile per famiglie.

 

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: 

 

-         abbigliamento da trekking, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, giubbotto, ghette, calze di ricambio nello zaino, torcia, fischietto, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, binocolo, bussola, tenda sacco a pelo.

 

-         Per chi non possiede la tenda , la può fornire l’associazione.

 

CONTRIBUTO: per info contattate il 3470346742 (soci 30 euro, non soci 45, bambini gratis uno per adulto, il secondo 15 euro.

 

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza. Max 20 partecipanti. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Non teniamo conto delle prenotazioni su facebook

 

PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA

 

PROGRAMMA:

 

VEN 09 – IL VULCANO, LA MITOLOGIA

 

SAB 10 – GLI ANIMALI E LE TRACCE

 

DOM 11 – IL BOSCO E I PATRIARCHI

 

Il programma potrebbe subire modifiche a causa di cambiamenti meteo o particolari esigenze impreviste.

 

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre iniziative, che per poter partecipare bisogna essere in perfetta salute fisica e di visionare bene le caratteristiche dei percorsi e di chiamare agli organizzatori per eventuali dubbi in merito. Inoltre facciamo presente, che, anche se l’obiettivo fondamentale e prioritario delle nostre attività è l’esplorazione della natura, mirata all’osservazione e alla divulgazione della stessa, affrontando il tutto con estrema tranquillità, ma, alcune volte, ci troviamo ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi per raggiungere dei luoghi di estrema importanza e bellezza naturalistica.

 

ACCOMPAGNATORI E CONTATTI:

 

Antonio Strano 3470346742 Divulgatore naturalista - GUIDA AIGAE.

 

Saro Maugeri 3471754126

 

Alessandro Grioli.

 

www.passopassotrekking.it

 

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



PRENOTA LA TUA ESCURSIONE
Scroll to Top